Background Image

apm testata

Televisite per malati di Parkinson

Il progetto pilota di Telemedicina si è concluso con successo a fine maggio: sono stati realizzati anche questionari per individuare quali tra i bisogni assistenziali della persona con malattia di Parkinson possono essere presi in carico attraverso le televisita.

Grazie alla telemedicina anche nell’era Covid infatti non è sparito il contatto con il medico.
L’Istituto Superiore di Sanità ha dato indicazioni su come gestire i servizi che sono già avviati e si diffonderanno sempre più per garantire la migliore assistenza a chi soffre di malattie croniche.

In ottobre APM Parkinson Lombardia riprenderà il progetto nato dalla sinergia di APM e Net- Medicare, strutturandolo in base ai dati raccolti.

 

Telemedicina

 

 

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo, dai la tua approvazione, o visualizza i dettagli, cliccando sul pulsante "Maggiori informazioni".